Meteo

Benvenuti nel sito dell'ATC CN5

News

In evidenza

CENTRI DI CONTROLLO

Il centro di controllo di Murazzano, sito in frazione Rea n.30/A, è temporaneamente non disponibile
Pertanto fare riferimento per il servizio al solo centro di controllo di Gorzegno sito in piazza della Chiesa presso l'ufficio ATC CN5

PERIODO PER L'ADDESTRAMENTO E L'ALLENAMENTO DEI CANI

Come previsto dal CV 2019/2020

  • dal 15 agosto al 19 settembre compreso, tutti i giorni, esclusi il martedì e il venerdì, sarà possibile l'addestramento e l'allenamento dei cani.
  • non è consentito l'addestramento dei cani dalle ore 14:00 alle ore 16:00.
  • non è consentito l'addestramento ed allenamento dei cani nelle Aree di Caccia Specifica.

L'ATC sta provvedendo alla tabellazione delle aree di Caccia Specifica in questione; si invitano i persidenti del circolo, promotori delle aree in questione, a rendersi partecipi a tali attività ed ad informare i propri associati delle disposizioni in merito.
Si invitano infine a prendere conoscenza del regolamento Aree di Caccia Specifica in cui sono elencate dette aree e la perimetrazione delle stesse sul sito istituzionale dell'ATC CN5.

AVVISO CORSI

CORSO PER PROPRIETARI E CONDUTTORI DI FONDO

 

CORSO SELEZIONE CINGHIALE

ATTENZIONE! - Legge regionale 19 giugno 2018, n. 5 - DISPOSIZIONI

Com'è noto la nuova legge sulla gestione venatoria ha introdotto all'art. 9 il limite di adesione dei cacciatori a non più di 2 ATC o CA.
L'articolo 9 (Ripartizione del territorio) comma 1 recita infatti: «La regione, in attuazione della legge 157/1992, anche al fine di realizzare uno stretto legame dei cacciatori con il territorio favorendone l'impiego ambientale e venatorio negli ATC e nei CA, determina la dimensione spaziale e faunistica di queste aree. Al medesimo scopo, nel territorio regionale è ammessa l'adesione dei cacciatori a non più di due ATC o CA nel corso della medesima stagione venatoria e ad un solo CA nel caso di prelievo della tipica fauna alpina.»
Si prega pertanto di prestare massima attenzione all'atto del pagamento della quota associativa entro la fine di marzo, ricordando che ogni ATC presso il quale era registrata l'ammissione provvederà regolarmente ad inviare le modalità per il pagamento della quota, ma si potrà confermare l'adesione, attraverso il pagamento, solamente a due ambiti.